BURRO DI FRUTTA SECCA FATTO IN CASA – linee guida –

BURRO DI FRUTTA SECCA FATTO IN CASA – linee guida –

OK, questa è proprio diventata una dipendenza : il BURRO DI FRUTTA SECCA #homemade. Cremoso, sano, morbido, delicato, insomma, chi più ne ha più ne metta!

Non potete capire la mia gioia nel scrivere questo articolo, le linee guida per realizzare un BURRO DI FRUTTA SECCA perfetto! Si, perchè è di perfezione mista alla bontà , ciò di cui stiamo parlando!!

burro di frutta secca fatto in casa

Fino a due anni fa manco sapevo cosa fosse, ma da quando mi sono approcciata a questo stile di vita, non posso più farne a meno. Il primo che assaggiato, fu il famoso peanut butter, poi quello di mandorle, nocciole, pistacchio e per ultimo quello di anacardi…. e da due anni a questa parte, come ben saprete, prima di andarmi a letto me ne mangio un cucchiaino. 100 % frutta secca, zero zuccheri aggiunti, ricchi di grassi buoni ma….. costicchiano!! Sopratutto quello di noci e di pistacchi ( quasi introvabili ormai nei maggiori store….)  ma io li amo troppo per star senza !! [ mi riferisco al burro di frutta secca biologico, senza aromi, conservanti, zuccheri aggiunti …insomma non il famoso Slurpy o quello della Calvè). Con questo non pensate di diventare ricchi producendolo da sole, perchè risparmierete qualche euro, ma se avete tempo e voglia di provare combinazioni differenti… ecco a voi le LINEE GUIDA 🙂  ne approfitto per ricordarvi che potete trovarne altre qui !

Da neofita ho riscontrato dei problemi per quanto riguarda la consistenza densa che a me non piace.  Frulla, frulla, frulla ma con il mio frullatore Kenwood di casa non riuscivo a renderli smooth ( vi anticipo gia che più è grassa la frutta secca, più smooth è : es. noci, noci pecan, nocciole  ..il più denso sarà quello di anacardi).

ma a questo problema vi darò le soluzioni. Bene, andiamo!

 

burro di frutta secca fatto in cas

E ora passiamo alle linee guida:

  1. LA TOSTATURA

a) al forno: disponete la frutta secca su una teglia con carta da forno e cuocete a 130 °C x 40 minuti. Poi fate raffreddare.

b) frullate prima la frutta secca e poi tostatela in una padella ben calda ( att.ne a non bruciarla !)

 

2. IL FRULLATORE

come vi ho detto io usavo quello del Kendwood ( potenza, capienza 1.5 litri, il classico frullatore insommaa..) ma la soluzione al problema è stato questo frullatore!!! Nota bene: il link sulla quale clicchi è un link affiliato e questo vuol dire che se acquisti il prodotto io ci guadagno una piccola % (veramente piccola fidati), ma nonostante questo non sto cercando di venderti il prodotto, ma di risolverti il problema 🙂  Avete visto no il mio burro di mandorle che avevo fatto qualche giorno fa su instagram???

Bene, appena mi è arrivato il nuovo frullatore , l’ho rifrullato nel mixer piccolo da 350 gr e…. magia , smooth, smooth , smooth !!!!!!!! Cosi l’ho fatto ai pistacchi e il risultato è stato proprio quello tanto atteso!  Questo perchè nonostante sia piccolo ha una potenza incredibile ( 750 watt)

3. OLIO DI COCCO / GIRASOLE

Questa opzione è facoltativa ma se volete ottenere l’effetto ” crema Damiano”, aggiungete x 150 gr di frutta secca 1 cucchiaio di olio di cocco/girasole mentre mixate

 

burro di frutta secca fatto in cas

 

” Le cose buone sono quelle grasse ..!”

GUSTI E ABBINAMENTI DA PROVARE :

  • Burro di mandorle e cannella 
  • Burro di arachidi crunchy: aggiungere a mano una manciata di arachidi tostate ma non tritate
  • Nutella: ( 150 gr )nocciole, ( 15 gr) cacao, (15 gr) cioccolato fondente
  • Burro di mandorle e cocco: 2/3 mandorle + 1/3 cocco rape’
  • Burro di arachidi e cocco: 2/3 arachidi + 1/3 cocco rape’
  • Bounty:  base crema alla nutella con 2/3 nocciole + 1/3 cocco
  • Burro alle 4 noci: arachidi, mandorle, nocciole, anacardi
  • …………………………… ( macademia, pecan….)

Related Posts

PLUMCAKE CIOCCOLATO,ANICE E NOCCIOLE

PLUMCAKE CIOCCOLATO,ANICE E NOCCIOLE

Amo questo plumcake. O meglio, l’ho amato ad ogni boccone. Il cioccolato che si disperdeva nelle nocciole e nel profumo di anice. Wow. L’impasto umido, soffice e morbido e ogni tanto in qua e la’ una briciola di nocciola. That’s Love! Sono stati giorni in […]

BANANA BREAD DONUTS al forno senza glutine e senza zucchero

BANANA BREAD DONUTS al forno senza glutine e senza zucchero

Ed eccole qua, le famose CIAMBELLINE rese note dalla famiglia dei Simpson,fatte al forno ,senza zucchero e senza grassi 😍 Ogni volta che passo davanti alle vetrine delle pasticcerie le bramo, sarà che sono l’eterna golosa e trattenermi dal comprarle è davvero dura. Così la […]



3 thoughts on “BURRO DI FRUTTA SECCA FATTO IN CASA – linee guida –”

  • Ciao Claudia, post super interessante e utile, ma posso chiederti delle cose? Per quanto tempo si conservano? Vanno in frigorifero? I vasetti in cui vengono messi sono sterilizzati giusto? Grazie mille, un saluto ❤😊

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.