LINEE GUIDA per realizzare un PORRIDGE DI AVENA cremoso

LINEE GUIDA per realizzare un PORRIDGE DI AVENA cremoso

Ecco qui le linee guida per realizzare un porridge di avena cremoso e super sano! PORRIDGE, che passione !!!

Da quando faccio colazione con lui la mia vita è cambiata radicalemente, sopratutto per tutte le proprietà benefiche dell’avena e per la sua dolcezza!

linee guida per realizzare un porridge di avena cremoso

Ho scoperto il porridge due anni fa e non lo lascerò mai più. E visto che quotidianamente ricevo messaggi di ” come lo faccio “, ” che dosi usi”, ” l’albume va bene” ho deciso di scrivere qui , nero su bianco , le linee guida per realizzare un porridge di avena cremoso , sano e saziante!

linee guida per realizzare un porridge di avena cremoso

Il classico porridge inglese lo si fa solo ed esclusivamente con

ACQUA/LATTE + FIOCCHI DI AVENA  (sia piccoli sia grandi)

Se siete delle mie lettrici o follower sui social avrete gia’ notato che le dosi su per gi’ sono sempre le stesse : guardate qui tante idee per realizzare dei fantastici Porridge

X cui parliamo di fiocchi : i fiocchi migliori che io abbia mai provato sono quelli della BPR che potete acquistare sul All supplement col codice sconto AS-FITCLOD (-10%). Questi sono già aromatizzati e quindi non occorre aggiungere altri aromi ad eccezione della cannella :ci sta sempre !

linee guida per realizzare un porridge di avena cremoso

Visto che il gusto può esser ” troppo forte ” il mio consiglio è quello di smezzarli con fiocchi senza aroma. A questo proposito ho notato che MESCOLARE  tipologie di cereali differenti è la miglior cosa che possiate fare sia per controllare le FIBRE dell’AVENA  (che possono causarvi anche del gonfiore se mangiate in eccesso e/o se non le tollerate) sia perché avrete la giusta CREMOSITA’ e CONSISTENZA.

Io utilizzo FIOCCHI di grano saraceno e di riso che acquisito da Naturasi.

linee guida per realizzare un porridge di avena cremoso

Albume si , albume no?? Dipende, ho notato che se ce ne si mette una quantità inferiore a 100 gr la consistenza non cambia di molto. L’ albume ,quando si raffredda , si indurisce. Quindi se lo volete usare il mio consiglio è di consumarlo subito, ancora caldo. Se lo fate per apportare una quota proteica in più alla vostra colazione potete utilizzare anche dello yogurt greco che ci sta benissimo sopra 🙂

Quindi ?? La giusta quantità di liquido per 50 gr di fiocchi è 230 gr. ( seusate l’albume vi consiglio 100 gr di albume e 150 gr di acqua ) .

COME SI CUOCE?

Dovrete cuocere in una casseruola i fiocchi e il liquido, mescolando  con una spatola facendolo evaporare fino a che non otterrete la consistenza desiderata: a me piace molto cremoso , quindi lo cuocio a fuoco basso, fino a sobbollore e solo allora spengo e continuo a mescolare.— > il liquido evapora = più cremosita’ !

linee guida per realizzare un porridge di avena cremoso

E se lo volessi fare con le FARINE ?? Ma certo !!Non cambia esattamente nulla , solo che nel mescolarlo inizialmente dovrete usare un frustino anzi la spatola . Io, come ormai sapete, considero le migliori quelle della 4+ Nutrition ( gusto buoni, consistenza ottima e grana grossa ) che potere acquistare con FITCLOD che vi dà il -20%. Oppure anche le farine di grano saraceno e riso integrale dell’Ecor ( da Narurasi)

Per il resto lasciatevi ispirare dal mio profilo Instagram e scoprirete la meraviglia di aver una colazione facile e veloce e sopratutto saziante!!

linee guida per realizzare un porridge di avena cremoso

Lo sapevi che lo puoi prepara anche la sera prima coi fiocchi ?? In questo caso si chiama  OVERNIGHT OAT!         

D’ESTATE è la mia colazione preferita, una coccola mattutina sana e nutriente e davvero davvero semplice! VI BASTERA‘ guarnirlo con frutta fresca e una parte di fonti grasse e taaaaaaaac! Provatelo con un po’ di yogurt greco e inizierete la giornata con un’energia pazzesca :=)

2017-12-03-21-04-34577328124.jpg

TORTINO DI FIOCCHI AL CIOCCOLATO E PISTACCHIO

Ti consiglio di usare 50 gr di farina/fiocchi e 150/180 gr di acqua di cuocerlo leggermente in una casseruola lasciando un po di liquido) . Poi fallo riposare tutta la notte in una ciotola !!;)

E se hai dei dubbi ..guarda qui, ti spiegherò passo a passo come fare 3 tipi di porridge!!;)

linee guida per realizzare un porridge di avena cremoso.jpg

OVERNIGHT PORRIDGE IN TAZZA con CREMA al CACAO

spero che tu abbia ritenuto interessanti queste LINEE GUIDA PER REALIZZARE UN PORRIDGE DI AVENA CREMOSO 🙂



2 thoughts on “LINEE GUIDA per realizzare un PORRIDGE DI AVENA cremoso”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.