MARMELLATA FIT HOMEMADE

MARMELLATA FIT HOMEMADE

Uno dei principali motivi per cui amo l’estate è la FRUTTA. Durante l’inverno la frutta di stagione, non mi fa impazzire,  e principalmente mangio kiwi o pere ma da maggio a settembre mi rifaccio per tutto l’anno. Come-fare-la-marmellata-702x336

Se siete golosi come me della frutta estiva , mi capirete… e capirete anche come sia sciocco non sfruttarla per far delle marmellate sane, fit e senza conservanti soprattutto. Se vi scrivo qui, è perche ormai sono 4 anni che faccio la dispensa durante quei mesi che mi dura TUTTO l’anno, quindi ormai la procedura è testata.

La marmellata fatta in casa ha un gusto di frutta che nemmeno i migliori prodotti industriali possono eguagliare. E poi potrete sbizzarrirvi mischiano anche frutti differenti.

  •  Procuratevi della frutta adatta alla marmellata: pesche, albiccoche, susine, prugne, ciliegie o fragole ( elenco queste perchè sono i miei 6 must, ma vanno benissimi anche fichi, pere, frutti di bosco) , e delle mele
  • la frutta deve essere matura matura : io la prendo dal contadino, che spesso offre frutta ” da marmellata” e te la vende a prezzi davvero irrosori e gia’ matura
  • Togliete buccia e noccioli ( se la fate con gli agrumi, non togliete la buccia che contiene la pectina in maniera naturale!)
  • Procuratevi dei vasetti in vetro a chisura ermetica, oppure conservaate durante l’anno i vasetti di sughi.
  • Prendete una PADELLA, si , avete letto bene: è questo il trucco. Le nostre nonne ci hanno tramandato la ricetta della marmellata che cuoce piu di 3 ore in una pentola alta e capiente.  Io vi dico : usate una padella larga e un po alta perchè in questo modo l’acqua evapora e i tempi di cottura si riducono a 45 minuti massimo!
  • sterilazzate i vasetti che andrete ad utilizzare immergendoli in acqua bollente per 10 minuti.
  • tagliate la frutta a cubetti piu o meno piccoli, in questo modo faranno prima a cuocersi.
  • mescolate con un cuccuhiaio di legno

 

per un kg di frutta gia pulita e snocciolata, usate una mela grande sbucciata, un po di limone e solo circa 100 gr di zucchero di canna biologico. ( fate attenzione che il VERO ZUCCHERO di canna se lo schiacciate deve rimanere marrone e non diventare bianco!!!)

mettete tutto nella padella e mettete subito un coperchio: il fuoco va tenuto basso affinche la frutta possa rilasciare la sua acqua. Una volta fatto ciò , mescolate spesso . Quando la frutta si sara’ ben sfaldata, togliete il coperchio e proseguite per almeno 30 minuti. E’ ora di passare direttamente in padella il MINIPIMER e frullare per bene la frutta. Proseguite fino a quando non inizia ad addensarsi.

a questo punto, una volta asciugati i vasetti, riempiteli fino in cima e sigillateli subito e metteteli a testa in giu.

  • mettete in dispensa dopo averli etichettati 🙂 71We693jD-L._SL1500_

** io spesso metto un pezzetto di zenzero che da’ un tocco di piccantezza alla dolcezza della marmellata 🙂

 


Related Posts

BANANA BREAD al CIOCCOLATO, VEGAN e SENZA GLUTINE

BANANA BREAD al CIOCCOLATO, VEGAN e SENZA GLUTINE

Claudia , fattelo ogni tanto un BANANA BREAD 🤣 la morbidezza e l’umidità di questo pane alla banana è qualcosa di incredibilmente pazzesco !!! E mi viene proprio da dire che la BANANA 🍌 è l’unico frutto dell’amor ❤ Se lo volete fare state attenti […]

BANANA BREAD DONUTS al forno senza glutine e senza zucchero

BANANA BREAD DONUTS al forno senza glutine e senza zucchero

Ed eccole qua, le famose CIAMBELLINE rese note dalla famiglia dei Simpson,fatte al forno ,senza zucchero e senza grassi 😍 Ogni volta che passo davanti alle vetrine delle pasticcerie le bramo, sarà che sono l’eterna golosa e trattenermi dal comprarle è davvero dura. Così la […]



2 thoughts on “MARMELLATA FIT HOMEMADE”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.