PUMPKIN HALLOWEEN PORRIDGE BOWL

PUMPKIN HALLOWEEN PORRIDGE BOWL

“Dolcetto o scherzetto?”

Chi di voi non l’ha mai fatto almeno una volta nella vita ? Questa frase rimbalzera’ tra una casa e l’altra per tutta la notte del 31 ottobre.. ricordo ancora quando da piccola andavo, assieme ai miei amici,a bussare alle porte di casa del centro della città, tutti eccitati , con la speranza di ricevere dei dolcetti e delle lire.

Ma voglio raccontarvi velocemente la storia di questo motto..al tempo degli antichi celti era uso indossare,durante questa notte, abiti mostruosi e orrendi per allontanare gli spiriti che si sbagliavano da terra alla ricerca di un corpo vivo. Scelsero proprio questa notte perché era il passaggio dalla stagione di luce ( estate) alla stagione di buio. Venne poi tramandata questa festa, diventando poi la Festa di Tutti i Santi. E’ all’epoca medievale che risale il nome ” Dolcetto o scherzetto”. Infatti succedeva che i mendicanti andavano a bussare alle porte alla ricerca di aiuto per poter affrontare l’inverno e in cambio offrivano preghiere per l’anima dei loro morti. Se non gli veniva donato loro nulla, gli spiriti malvagi avrebbero poi regnato su quella casa!

Ma torniamo a questo cupola … zucca… my love!! Qui trovate una raccolta di ricette con questa paladina del periodo invernale . Già altre due volte mi ero fatta due porridge bowl:una al the matcha e l’ altra al cioccolato bianco.

x la cupola di avena:

  • 30 gr di fiocchi di avena baby
  •  30 gr di farina di riso
  • 70 gr di albume
  • 50 gr di acqua
  • 150 gr di zucca delicia cotta senza buccia
  • vaniglia
  • cannella + noce moscata

x le decorazioni:

  • 20 gr di cioccolato lindt 99%
  • 4 gr di olio di cocco
  • 2 nocciole intere

x i biscottini di frolla:

  • 30 gr di farina di avena nocciola& cioccolato
  • 4 gr di olio di cocco
  • 15 gr di albume

2017-10-20-23-27-51

x la cupola vi basterà prima cuocere la zucca qualche minuto al microonde fino a renderla morbida e poi schiacciarla con la forchetta in una ciotola. Dopodiche aggiungete tutti gli altri ingredienti e mescolate bene. Fate raddensare al forno a microonde a intervalli di 40 sec, mescolando ogni volta ( io l’ho fatto per 3 volte)poi rivestite con pellicola una ciotola piu piccola e riponete dentro il porridge, comprimendolo per bene. Lasciate riposare in frigorifero.

è ora di prepare le tombe! fate sciogliere l’olio di cocco , che in questo periodo avrete come me denso, e poi unite alla farina e all’albume. Su una spianatoia , stendete la pasta frolla ( se volete potete farla raddensare 5 minuti in frigo) e disegnate le tombe con un coltello——> cuocete a 170 °C x 8/10 minuti.

x le decorazioni al cioccolato fondente, vi basterà mettere a bagno maria o al forno a microonde il cioccolato + l’olio di cocco  ( x questa dose ho fatto sciogliere  x 30sec+ 15 sec) . ho inzuppato due nocciole per far il corpo dei ragnetti e messo a riposare su della carta da forno appoggiata su un piatto piano. Lo stesso per tutte le altre decorazioni: ragnatela, scritte sulle tombe e zampette. Una volta raffreddato il porridge, l’ho capovolto su un piatto e disegnato su di esso la ragnatela principale 🙂

2017-10-20-23-35-28860292929.jpg


Related Posts

BROWNIES di PATATE DOLCI AL TRIPLO CIOCCOLATO,PALEO AND  VEGAN

BROWNIES di PATATE DOLCI AL TRIPLO CIOCCOLATO,PALEO AND VEGAN

Questi brownies al triplo cioccolato senza farina, senza lattosio e senza frutta secca sono entrati nella top 10 dei dolci piu buoni che io abbia mai fatto! Cioccolato fuso, cacao in polvere e scaglie di cioccolato fondente li rendono incredibilmente fudgey e ricchi di sapore […]

PORRIDGE SALATO CON CRUNCHY VEGGIES FOODSPRING

PORRIDGE SALATO CON CRUNCHY VEGGIES FOODSPRING

Fretta e bene non stanno assieme?? Ma quando mai?? oh meglio, in cucina questo non vale! Infaftti questo PORRIDGE SALATO  è pronto in 5 minuti e userete solo 2 padelle ! Sono giorni frenetici questi e lo stress è alle stelle ma non per questo […]



Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.